Allergico agli acari?
0

Misure immediate

Ridurre l’umidità atmosferica negli ambienti interni
Perché? Un’umidità atmosferica troppo elevata favorisce la riproduzione degli acari e peggiora i sintomi dell’asma.
Procedura Aerare i locali della casa, arieggiare i letti e le stanze la mattina, soprattutto con tempo freddo e asciutto, utilizzare deumidificatori, non fare asciugare il bucato nella stanza
Quando? 15 minuti al giorno (aprendo le finestre)
   
Controllare la temperatura degli ambienti interni
Perché? La riproduzione degli acari è favorita anche da temperature molto elevate.
Procedura Verificare che la temperatura degli ambienti sia adeguata (18-20°C), soprattutto nelle stanze da letto
Quando? tutto l’anno (più volte in inverno)
   
Pulire le superfici e gli oggetti che favoriscono la diffusione di acari
Perché? Gli acari si annidano preferibilmente in moquette, tessuti e peluche
Procedura Lavare tende e imbottiture a 60°C, preferire il parquet e il linoleum alla moquette e divani in pelle a divani in tessuto, scegliere peluche lavabili a 60°C e aspirapolveri dotati di filtro HEPA.
Quando? lavare ogni due mesi
   
Utilizzare rivestimenti antiacaro
Perché? Riduce il contatto con gli acari
Procedura Il materasso deve essere rivestito completamente da un coprimaterasso di qualità medicale.
Quando? Sempre!